Sant'Andrea - spiagge, bianche scogliere e sole. Come arrivare, dove parcheggiare, cosa vedere?

Vista a nord dal belvedere di Sant'Andrea

Sant'Andrea

Sant'Andrea è un minuscolo paese vicino a Melendugno, situato sulla pittoresca costa pugliese (è uno dei punti del mio una guida ad Apulla - [clic]). Ecco probabilmente la parte più pittoresca della costa pugliese.
Sembrano essere scogliere sbiadite ripide e quasi biancastre. Solitarie, alte colonne di roccia che sporgono dall'acqua turchese, romantici archi di roccia sotto i quali l'acqua del mare schizza, infrangendo le sue onde contro gli speroni di pietra della riva. Baie, grotte, spiagge nascoste ...
Lo scenario è fantastico!

Posizione di Sant'Adrea sulla mappa d'Italia

C'è un sentiero lungo la riva che puoi percorrere per ore. Di tanto in tanto è prevista una discesa dal sentiero, che permette di arrivare ad un punto panoramico posto sul bordo dello scoglio, ovvero una spiaggia nascosta tra le rocce.
La foto sotto è panoramica e puoi ingrandirla e ruotarla attorno all'asse.

Torre Sant'Andrea

Torre Sant'Andrea (arco in pietra) è il fiore all'occhiello di questa parte della costa. Si accede all'arco da un sentiero che parte dal parcheggio per i turisti, lungo una ripida scogliera. La passeggiata non è lunga, perché dopo 150 m sarà lì, vicino all'arco di Torre Sant'Andrea.
La foto sotto è panoramica e puoi ingrandirla e ruotarla attorno all'asse.

Belvedere di Sant'Andrea

Se non hai voglia di camminare lungo la costa frastagliata, buone notizie. C'è un parcheggio proprio accanto al punto di vista ... anche se in linea di principio dovrei scrivere che il parcheggio è sul punto di vista. Anche se il tempo è moderatamente favorevole, vale la pena venire qui, perché devi solo scendere dall'auto, fare tre passi e hai una vista incredibile a portata di mano. Questo è stato il nostro caso. È successo così che l'unico giorno di pioggia durante l'intero viaggio è stato quando stavamo guardando la costa. Le foto incluse in questa voce (a parte i panorami) sono state scattate in condizioni meteorologiche peggiori, nella cosiddetta "finestra meteo". Nonostante tutto, le circostanze sono state deliziose (alcuni sostengono addirittura - molto probabilmente per innata gentilezza e per non turbarmi - che le foto siano diventate ancora più suggestive).

Vista dal belvedere verso Torre Sant'Andrea (l'arco è nascosto dietro le rocce).
Vista a sud dal belvedere di Sant'Andrea
Litorale di Sant'Andrea

Sant'Andrea - parcheggio

Di seguito troverete le coordinate di navigazione che puntano direttamente al parcheggio gratuito presso il Belvedere di Sant'Andrea. Dal parcheggio si può fare una passeggiata su entrambi i lati della costa. È difficile dire quale sia il migliore 🙂

Parcheggio Sant'Andrea al belvedere, Coordinate GPS:
40°15’20.9″N 18°26’40.5″E
40.255800, 18.444594 - fare clic e instradare

Vicinissimo a Sant'Andrea (circa 5 km) c'è un'altra attrazione di questa costa: Cave of Poetry - [clic], ovvero una delle 10 piscine naturali più belle (secondo National Geographic) al mondo.

4.9/5 - (71 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo è stato appena creato, quindi per ora sta morendo di famea causa della mancanza di follower. È felice di ricevere qualsiasi osservatore che lo nutre con il suo amore.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




5 commenti su "Sant'Andrea - spiagge, bianche scogliere e sole. Come arrivare, dove parcheggiare, cosa vedere?"

  • o
    Collegamento diretto

    super robot: descrizioni, foto e soprattutto dati da google maps. Ad ottobre andrò per il "tacco" italiano e userò sicuramente le punte

    rispondere
  • o
    Collegamento diretto

    Vado in Puglia, grazie per i consigli e la descrizione dei luoghi. Mi bastano davvero!
    Bellissime foto, ci hai messo molto lavoro nella descrizione di questo viaggio. Grazie! E.

    rispondere
  • o
    Collegamento diretto

    Grazie per tutte le informazioni (molto accurate). Mi hanno reso molto più facile spostarmi in Puglia. Mi ha risparmiato un sacco di tempo di pianificazione. Saluti 🙂

    rispondere
  • o
    Collegamento diretto

    Da nessuna parte ho trovato una guida così completa alla Puglia come Pan.
    Grazie per l'enorme mole di lavoro che avete svolto.

    Andiamo in Puglia per la seconda volta. In precedenza abbiamo visitato ciò che tutti visitano, ovvero da Bari a Lecce e da Monopoli a Matera in Basilicata.
    E visto che siamo stati in macchina per 2 settimane, probabilmente abbiamo visitato più di chi arriva in aereo e usa i mezzi pubblici.

    Ora stiamo guidando verso sud da Lecce, fermandoci a Torre dell'Orso e progettando di esplorare la penisola salentina sui suoi lati orientale e occidentale.

    Le informazioni nella tua guida sono molto preziose per me e ne sarò guidato.
    Grazie ancora - Beth

    rispondere

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *