Albero del drago di Icod de los Vinos - un simbolo vivente di Tenerife

Dracaena esigente

Dracaena (bo Dragon Tree è Dracaena) è diventato un simbolo fortemente associato a Tenerife. Perché con Tenerife? Il motivo sono i post. Questa varietà di dracaena (a volte chiamata Dragon Dracaena) è molto rara sulla Terra. Può essere trovato solo nelle Isole Canarie e Madeira, e il più antico di questi è proprio a Tenerife, nella città di Icod de los Vinos.

Dragon Tree in Icod de los Vinos, simbolo di Tenerife
Posizione di Icod de ls Vinos e Dragon Tree sulla mappa di Tenerife

Non c'è da stupirsi che folle di persone vengano costantemente qui per ammirare questo albero estremamente raro. Vale la pena notare che in totale furono aggiunte solo poche centinaia di copie di questo albero. Vale la pena cercarli in giro per l'isola.

Tale drago Samosiejki nella campagna è cresciuto ...

Dal punto di vista della coltivazione, questa non è una pianta difficile, a condizione che sia in condizioni rigorosamente definite. Questa pianta non tollera nemmeno un piccolo cambiamento. Si può dire che si è specializzata nel tollerare solo condizioni ambientali specifiche. Ecco perché la sua rara presenza è limitata, in linea di principio, a isole climatiche eccezionalmente stabili.
Dracena Millenaria (Millennial Dracaena) viene talvolta parlata della più antica dracula del mondo che cresce a Icod de los Vinos. Tuttavia, questo è un po 'esagerato. Gli investigatori del problema sono più vicini alla tesi secondo cui l'età di questa dracaena è, tuttavia, leggermente più piccola e fornisce in modo sicuro l'intervallo tra 800 e 1000 anni (con l'indicazione piuttosto 800). Naturalmente, "un bambino di un anno" suona molto meglio di "ottocento anni", quindi in termini di marketing la dracaena ha ottenuto il soprannome di Millenaria.
Una valutazione accurata dell'età dell'albero è un compito separato e per niente facile. Ciò è dovuto alle peculiarità della pianta stessa, il cui tronco non ha barattoli. Questo può essere giudicato solo dalla ramificazione.
Dracaena Millenaria è sopra i rami di 300, a circa 17 metri di altezza, e il tronco nel suo punto più largo ha un diametro di 6m (!!!). Dato il tasso di crescita molto lento della dracaena del drago (dopo circa 10 anni, il giovane albero raggiunge solo 1 metri di altezza), i parametri del Millenary Darcena sono davvero impressionanti.

I Guanci (i primi e unici abitanti dell'isola per secoli) attribuirono un potere magico all'albero. Dopo aver tagliato la corteccia o le foglie, la resina fuoriesce dall'albero, che si ossida e assume un colore rosso sangue. I Guanches chiamarono il suo sangue di drago.

Guardando l'albero del drago

L'albero si trova nel parco del Parque del Drago, al quale è dovuta la tassa di ammissione (di recente è stato di EUR 5 per adulto, EUR 3 per bambino). Se vuoi vedere un albero da vicino, è necessario acquistare i biglietti. I Veda andranno sostanzialmente direttamente al tronco. Il parco ha anche un piccolo giardino botanico e un'imitazione dell'ex tempio di Guanche.
Puoi anche vedere l'albero da un po 'più lontano gratuitamente. Il punto di osservazione si trova sulla Plaza de Andrés de Lorenzo Cáceres (c'è anche un altro albero nella piazza, molto interessante nella forma). Di seguito sono riportate le coordinate GPS del punto di vista sull'albero del drago e il parcheggio nelle immediate vicinanze del punto di vista.

Un albero piuttosto interessante nella piazza accanto al punto di vista ... Probabilmente anche più simile a un drago di quello di Dragon

Coordinate GPS utili

Punto panoramico sull'albero del drago in Plaza de Andrés de Lorenzo Cáceres, coordinate GPS:
28°22’01.1″N 16°43’18.9″W
28.366978, -16.721925 - fare clic e instradare

Parcheggio vicino all'albero del drago, coordinate GPS:
28°22’04.6″N 16°43’12.6″W
28.367936, -16.720177 - fare clic e instradare

Icod de los Vinos

Essere a Icod de los Vinos vale la pena fare una passeggiata per la città nelle strade vicine. Istituito in 1501 dai conquistatori spagnoli, al posto dell'insediamento dei Guanci che qui funzionava prima, ha caratteristici edifici delle Canarie. La città ha una specifica atmosfera coloniale, che mi ha impressionato come se improvvisamente tornassi indietro nel tempo al tempo delle conquiste coloniali.

Icod de los Vinos, Tenerife.

Le residenze dell'aristocrazia locale intorno a Plaza de La Pila, o persino i normali edifici residenziali, tutto qui assomiglia immediatamente ai dipinti che conosciamo perfettamente dai film. La differenza, tuttavia, è che in Icod de los Vinos è tutto reale, a portata di mano e puoi toccare tutto.

Icod de los Vinos, Tenerife.
Icod de los Vinos, Tenerife.

Piano turistico di Tenerife

Questa voce fa parte di una completa Piano turistico di Tenerife - [clicca]. La guida contiene piani, mappe e descrizioni di specifici percorsi turistici.
Per vedere tutte le descrizioni attualmente disponibili delle attrazioni di Tenerife, clicca sul link: Tenerife.

Guida al noleggio sicuro: Noleggio auto senza carta di credito e deposito: Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote
4.7/5 - (72 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo accetterà volentieri qualsiasi follower a cui piace.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




3 commenti su "Albero del drago di Icod de los Vinos - un simbolo vivente di Tenerife"

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *