Laguna glaciale di Jökulsárlón - mappa, accesso, visite turistiche, curiosità

Iceberg sulla laguna glaciale di Jökulsárlón

I preferiti in Islanda

C'è qualcosa di speciale nel nuotare tra i maestosi iceberg. Sembrerebbe che questi siano solo piccoli frammenti del ghiacciaio che si è staccato da esso e che lentamente va alla deriva lungo le calme acque del lago glaciale. Tuttavia, quando ci si trova faccia a faccia con una tale "briciola", si scopre che è davvero delle dimensioni di una montagna.
Da vicino, gli iceberg sembrano impressionanti. Giganti pezzi di ghiaccio sono intrappolati nelle acque della laguna e le maree e il vento li spingono pigramente da un posto all'altro.

Li guardavo con ammirazione. Si alzarono molti metri sopra la mia testa. La barca si intrecciava tra loro e talvolta mi bloccavano quasi tutto il mondo. Ho cercato di immaginare le loro dimensioni reali. È risaputo che c'è circa 7 volte (!!!) di più sotto la superficie dell'acqua di quello che vediamo sopra l'acqua. È difficile da immaginare e difficile da comprendere.
Le "minuscole" briciole di ghiaccio, alte diversi metri, si stavano avvicinando proprio al lato della barca. L'acqua limpida della laguna ci ha permesso di vedere in profondità sotto la sua superficie. Mi sono sporto fuori bordo per vedere come un grosso pezzo di ghiaccio lungo diversi metri si nasconda sotto l'acqua. Ciò che sporgeva sopra la superficie dell'acqua, rispetto a ciò che vedevo sott'acqua, era in realtà solo la punta. Il morso del ghiaccio crebbe pesantemente sotto l'acqua, raggiungendo lontano e in profondità nelle acque del lago.
La relazione tra ciò che vediamo sopra l'acqua e ciò che è nascosto sotto la superficie è ben rappresentata nel grafico sottostante:

Iceberg - una proporzione illustrativa tra ciò che vediamo in superficie e ciò che è nascosto sotto l'acqua.
Autori grafici: Uwe Kils (iceberg) e Wiska Bodo (cielo), fonte: Wikimedia Commons

Wow! Ho solo mormorato sottovoce... Quanto è bello!
Montagne galleggianti, e tra queste io... una formica con una piccola macchina fotografica. Ho scattato alcune foto e poi mi sono immerso in questa incredibile atmosfera ghiacciata. Non ho mai pensato per un secondo che fosse piena estate, e qui nella terra ghiacciata sto vagando tra cubetti di ghiaccio delle dimensioni di un grande edificio a più piani. L'aria frizzante aveva un ottimo sapore, le emozioni erano enormi e il sangue era caldo.
Col senno di poi, quando oggi mi chiedo cosa mi abbia colpito di più in Islanda, la laguna glaciale di Jokulsarlon sarebbe in TOP 3. Non so dove: primo, secondo o terzo. Non importa. Non riesco a immaginare di visitare l'Islanda senza visitare questo posto.

Iceberg sulla laguna glaciale di Jökulsárlón
Iceberg nella laguna glaciale di Jökulsárlón

Cent'anni di fusione

È difficile crederlo 90 anni fa Laguna glaciale di Jökulsárlón non esisteva ancora. Il più grande ghiacciaio Vatnajökull in Islanda, un frammento del quale in questa parte è chiamato separatamente Breidamerkurjokull, raggiunto qui, fino alla costa.
Si presume che l'anno 1934 sia l'inizio della formazione della laguna, da allora lo scioglimento del ghiacciaio è più veloce della sua crescita e velocità di salita. Di conseguenza, la testa del ghiacciaio si ritira continuamente nell'entroterra e l'acqua di fusione si accumula nella ripida valle che rimane, creando una laguna di ghiaccio.
Attualmente, l'area della laguna supera i 18 km2 e sta crescendo notevolmente ogni anno. Dal 1970 ad oggi la sua superficie è quadruplicata.
La laguna di Jokulsarlon è profonda 248 metri ed è attualmente il lago più profondo d'Islanda.

Laguna glaciale di Jökulsárlón
Laguna glaciale di Jökulsárlón

Il processo di ritiro del ghiacciaio è chiaramente mostrato nella figura sottostante. L'immagine è stata creata dalla combinazione di due foto: l'immagine satellitare attuale (dal 2021), da cui ho scaricato Google Maps, e materiale didattico che ho trovato sul sito Parco nazionale di Vatnajokull.
Li ho messi sulla scala giusta e ho ottenuto una visualizzazione di come la testa del ghiacciaio si è ritirata negli ultimi 100 anni.
L'ultima riga (rossa) mostra lo stato per il 2016. L'immagine satellitare mostra chiaramente il bordo del fronte del ghiacciaio dal 2021 (quindi è stata scattata l'immagine satellitare di Google Maps). Quindi, possiamo osservare perfettamente il cambiamento che si è verificato negli ultimi 5 anni.

Il processo di ritiro (scioglimento) dei ghiacciai negli ultimi 100 anni
Laguna glaciale di Jökulsárlón

Il processo di ritiro del ghiacciaio è in corso, quindi quando andrai a vedere la laguna glaciale vedrai uno stato completamente diverso da quello che ho visto io. Questo posto sembra diverso quasi ogni giorno.
Il destino degli iceberg che si staccano dal ghiacciaio è condannato. Si sciolgono lentamente nelle acque della laguna e poi colpiscono il cimitero degli iceberg, che si trova su una spiaggia vicina, chiamata Diamond Beach.
O Diamond Beach è stata creata una voce separata e vi incoraggio a leggerla. Imparerai l'ulteriore storia degli iceberg monumentali della laguna di Jokulsarlon.

C'è parecchia folla qui tra gli iceberg
Alcuni iceberg sono davvero concreti
Immagina quanto c'è ancora sott'acqua!

Visita la laguna di Jokulsarlon

La laguna e la testata del ghiacciaio in scioglimento possono essere viste dalle rive della laguna, oppure navigando su di essa con barche, pontoni o anfibi. Solo le imbarcazioni autorizzate possono fare il bagno in laguna e non è possibile fare il bagno in autonomia.

Si può navigare in laguna sui pontoni...
… O con gli anfibi.

C'è un ampio parcheggio per i turisti proprio accanto alla laguna e al punto di partenza degli anfibi che galleggiano sulla laguna.
Il bagno in laguna si fa solo d'estatequando le acque della laguna si disgelano. In inverno, l'accesso alle acque ghiacciate della Laguna di Jökulsárlón non è possibile.

In inverno, i tour iniziano dalla stessa localitàdurante il quale puoi vedere grotte di ghiaccio e prendere posto passeggiata sul ghiacciaio.

La laguna è molto frequentata e in estate può essere un problema acquistare i biglietti per fare il bagno in laguna in un momento conveniente per te. Tale difficoltà dovrebbe essere presa in considerazione.
Una soluzione potrebbe essere quella di acquistare un viaggio online. Tuttavia, non garantisco che sarà sempre possibile.

Alcuni tour operator offrono i propri tour come parte del loro pool di biglietti, che hanno garantito (o pre-acquistato). Di solito sono un po' più costosi, ma spesso è molto più redditizio aggiungere un paio di corone e vivere una fantastica crociera in laguna piuttosto che viaggiare mezzo mondo e partire senza niente.

Puoi verificare la disponibilità dei biglietti su Internet a questo link: crociere sulla laguna di Jokulsarlon, passeggiate sui ghiacciai e tour delle grotte di ghiaccio - [clicca].

Il collegamento è predisposto in modo tale che, a seconda della stagione, presenti le possibilità di visita attualmente disponibili. In estate, vivrai crociere sulla laguna e in inverno, passeggiate sui ghiacciai e tour delle grotte di ghiaccio.
Se non hai la tua auto in Islanda, puoi anche trovare viaggi di andata e ritorno della durata di più giorni, organizzati con mezzi di trasporto da Reykjavik.

.

Parcheggiare alla laguna di Jökulsárlón

Posizione della laguna di Jokulsarlon sulla mappa dell'Islanda

C'è un ampio parcheggio per i turisti proprio accanto alla laguna e al punto di partenza degli anfibi che galleggiano sulla laguna. Le coordinate del parcheggio le trovate più avanti nel testo
Il parcheggio è gratuito, ci sono servizi igienici gratuiti, una piccola gastronomia e biglietterie.

Parcheggiare alla laguna di Jökulsárlón, Coordinate GPS:
64°02’52.4″N 16°10’47.8″W
64.047901, -16.179938 - fare clic e instradare

Alloggio vicino alla laguna di Jokulsarlon

La parte dell'Islanda con la laguna glaciale di Jokulsarlon è una di quelle che, per la sua lontananza dalla capitale, sono le meno visitate dai turisti. Se sei arrivato qui, avrai sicuramente bisogno di un pernottamento.
Quindi ho preparato un link speciale che organizza i risultati della ricerca in base alla distanza dell'hotel dalla laguna glaciale di Jokulsarlon. Più vai avanti, più in basso vai nei risultati di ricerca. Basta fare clic e cercare un alloggio vicino alla laguna glaciale di Jökulsárlón

Inoltre, di seguito troverai alcune interessanti e specifiche proposte di alloggio che ho trovato.

Reynivellir II - [clicca]

Affittacamere Gerdi - [clicca]

Affittacamere Skyrhúsid - [clicca]

Itinerario turistico dell'Islanda

La voce che stai leggendo è un elemento preparato da me Programma turistico dell'Islanda. Molto probabilmente, tutto ciò di cui hai bisogno per prepararti per il tuo viaggio in Islanda può essere trovato in questa voce. Meteo, alloggio, noleggio auto, attrazioni turistiche e una mappa di un viaggio in Islanda ... tutto in un unico posto: Islanda - mappa e piano delle visite turistiche, attrazioni turistiche, escursioni, i luoghi più belli - [clicca]. Assicurati di leggere!
5/5 - (52 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo è stato appena creato, quindi per ora sta morendo di famea causa della mancanza di follower. È felice di ricevere qualsiasi osservatore che lo nutre con il suo amore.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *