Fornalutx - il villaggio più bello della Spagna?

Fornalutx. Un po 'irregolare e in salita. Mallorca

Fornalutx è bellissimo

Fornalutx è davvero il villaggio più bello della Spagna? Non lo so, ma ci sono buone possibilità.
La vera forza estetica di questo luogo è il fatto che esiste sempre in forma praticamente invariata. Tutto ciò che è stato associato allo sviluppo naturale del villaggio durante la sua esistenza, è sostanzialmente rimasto al suo posto. Grazie agli sforzi delle persone che avevano a cuore la natura di questo luogo, riuscirono a impedire alla civiltà di interferire con la forma di Fornalutx. Anche i marciapiedi sono conservati nei luoghi chiave del villaggio. Non ci sono passaggi confortevoli realizzati appositamente per i turisti. Ci sono pietre storte con cui sono pavimentati passaggi stretti e in questa forma durano per secoli.

Come è stato creato Fornalutx?

La storia del villaggio inizia oltre 1000 anni fa. I fondatori erano arabi, che utilizzavano le aree adiacenti per l'agricoltura. Fino ad oggi, le colture sono la principale occupazione degli abitanti. Il villaggio è circondato da uliveti e agrumeti. Il 13 ° secolo fu il momento in cui i catalani conquistarono l'isola e iniziò la formattazione dell'attuale struttura architettonica del villaggio. Oggi possiamo ammirarlo nel miglior modo possibile. Grazie a ciò, abbiamo la possibilità di inciampare più di una volta su una pietra posata in modo non uniforme, in un luogo in cui tutti sono inciampati da centinaia di anni.

È facile inciampare, ma le persone sono inciampate qui da diverse centinaia di anni. Fornalutx, Maiorca.

La posizione del villaggio ha senza dubbio contribuito a preservare il carattere originale del villaggio. Situato in profondità nelle montagne, non aveva alcun collegamento conveniente in nessuna direzione. La situazione è cambiata in modo significativo nell'anno 1999, quando è stato perforato il Tunnel de Soller cavo 3, che ha notevolmente ridotto e semplificato l'accesso. Nonostante ciò, il villaggio non è ancora sulla strada principale e anche in alta stagione la folla è molto più piccola qui che a Soller e a Port De Soller.

Questo è Fornalutx.

Come arrivare

Una strada stretta, tortuosa ma sicura conduce a Fornalutx da Soller. Tuttavia, è necessario essere preparati per fermate ripetute, retromarcia per passare un altro veicolo (più grande) o guidare un millimetro con uno specchio accanto a un muro di pietra. La precisione chirurgica nella guida di un'auto può essere utile più volte. La moderazione della pressione del gas è altamente indicata. Fortunatamente, la strada da Soler è poco più di 4 km, quindi si arriva rapidamente a destinazione.

Cosa vedere

Certo, devi girovagare per il villaggio. Non è eccezionale, ma è ripido, quindi la passeggiata potrebbe richiedere del tempo. Durante la passeggiata probabilmente incontrerai il municipio e la chiesa. Ci sono sempre punti da visitare, ma il villaggio è così piccolo che è difficile trascurarli. Probabilmente presterai attenzione all'enorme numero di piante in vaso di cui sono coperte le strade.

Passeggiando per Fornalutx devi arrampicarti un po '.
Fornalutx, Maiorca.

Il caffè è obbligatorio anche nella caffetteria sulla piazza principale del paese: Plaça d'España. In una giornata di sole, non riesco a immaginare niente di meglio che sedermi in questa piazza a gustare un caffè aromatico.

La piazza principale, infatti la piazza di Fornalutx. Vale la pena bere un caffè.
Fornalutx, Maiorca.
Fornalutx, Maiorca.
Le arance crescono ovunque. Fornalutx, Maiorca.
Fornalutx, Maiorca.

Più di una dozzina di percorsi pedonali e ciclabili partono da Fornalutx, conducendo ulteriormente nelle montagne della Sierra de Tramuntana. Se a qualcuno piacciono le lunghe passeggiate, questo è un buon punto di partenza. Particolarmente consigliato è il percorso da Fornalutx a Soller, che attraversa il villaggio di Binibassi. Il percorso di ritorno a Soller dura circa 3 ore ed è pieno di viste uniche. Quindi, se c'è un autista in famiglia che non ama le passeggiate in montagna, allora può tornare a Soller in auto, permettendo al resto della famiglia di tornare a piedi.

Fornalutx è uno dei punti del mio programma di viaggio a Maiorca che vale la pena conoscere: Maiorca - attrazioni, giri turistici, noleggio auto, informazioni pratiche. Guida. - [clic]

Coordinate GPS utili

Parcheggio per i turisti che visitano la città, GPS: 39 ° 46'52.5 ″ N 2 ° 44'25.6 ″ E o 39.781241, 2.740456

4.9/5 - (101 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo è stato appena creato, quindi per ora sta morendo di famea causa della mancanza di follower. È felice di ricevere qualsiasi osservatore che lo nutre con il suo amore.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *