Solina, Polańczyk - attrazioni, alloggi, case, mappa, percorsi, tempo. Guida.

Lago Solińskie, vista dal belvedere sul monte Sawin

Vado a Solina

Detto "Solin'di solito non intendiamo una piccola città con quel nome. Con il termine "Solina" intendiamo che ha goduto di grande popolarità negli ultimi anni l'area intorno al lago Solińskie. L'area in cui la vita turistica della regione è oggi fiorente è spesso chiamata "Mare di Bieszczady". Oggi è difficile immaginare questo luogo senza il Lago di Solina, ma 60 anni fa il lago ei numerosi centri acquatici che lo circondano non esistevano ancora. Il lago è stato creato artificialmente in seguito alla costruzione di una diga sul fiume San, appena sotto il punto in cui, vicino al villaggio di Solina, il fiume Solinka si è fuso con il San.

Drago di Bieszczady

Guardando la mappa qui sotto, è possibile vedere chiaramente la forma insolita del Lago di Solina. Lo associo sempre a un drago cinese o un serpente. Il lago deve questa forma al modo in cui è stato creato. Dopo la costruzione e la chiusura della diga, le acque dei fiumi che sfociano nella diga sono state arginate fino al livello della diga bloccandone il flusso. Le loro acque riempivano l'interno delle valli, il cui fondo finora scorreva liberamente. Il lago così creato ha preso la forma delle pareti delle colline che lo circondano.

Mappa del lago di Solińskie. Il lago ha una forma estremamente interessante. Mi ricorda un drago o un serpente.

La vera Solina non c'è più

La costruzione della diga si è resa necessaria a causa della conservazione del fiume San. Il fiume è allagato regolarmente, provocando inondazioni diffuse. Inondazioni regolari ogni volta hanno causato molti danni e questa situazione non poteva durare. La regolazione del fiume è diventata una necessità. Purtroppo la costruzione, e quindi la realizzazione di un lago artificiale, comporta sempre l'allagamento e l'immersione di una parte dell'area nelle immediate vicinanze della diga. Più alta è la diga, maggiore è la portata dell'area che sarà sott'acqua per sempre. Una delle vittime della costruzione della diga su Solina è stata ... Solina. Il villaggio era interamente sommerso dalle acque di un lago artificiale (che ovviamente era noto fin dall'inizio del progetto di costruzione della diga). Non c'era altra opzione perché Solina si trovava vicino al fondo più profondo dell'attuale lago. Il villaggio è stato costruito da zero in una nuova posizione. Solina, che visitiamo oggi, è questo nuovo villaggio, fondato negli anni '60 e 'XNUMX.
Solina non era l'unico paese allagato dalle acque del lago. Il suo destino è stato condiviso da molte altre città (Działiał, Polana, Łęg, Paraszczakówka, Wągliska, Jutrynia, Sokole, Zawóz). Tutti i villaggi allagati dalle acque del lago artificiale rimangono nello stato in cui erano rimasti prima di essere allagati. Immagino quanto debbano sembrare strani questi villaggi sottomarini ...

Due dighe

Quando si viaggia nella zona, sicuramente si incontrano non una, ma due dighe. Perché ci sono due dighe qui?
Sulla mappa sottostante ho illustrato la posizione di entrambe le dighe e ho cercato di approssimare il corso dei fiumi: Solinka e San prima che le loro acque in questa zona fossero arginate dalla diga.

La posizione della diga a Myczkowce e Solina e il corso dei fiumi prima di sbarrarli dalla diga
La diga di Myczkowce

La prima e la più piccola delle due dighe è la diga di Myczkowce. È il risultato del primo progetto per regolare le acque del fiume San, il cui concetto è stato creato già nel 1921. Negli anni 1936 - 1937 furono intrapresi anche i primi lavori, ma vennero effettivamente interrotti dallo scoppio della seconda guerra mondiale.
Il progetto della regolazione del fiume San è stato restituito negli anni '50, quando è stato creato un nuovo concetto per lo sviluppo della valle. In questo concetto, la diga di Myczkowce doveva essere una diga ausiliaria, creando il cosiddetto "Vasca di equalizzazione giornaliera" per il serbatoio principale di Solina. Il serbatoio presso la diga di Myczkowce è quindi un importante cuscinetto e serbatoio per il serbatoio principale, consentendo una regolazione abbastanza confortevole e il mantenimento di un livello dell'acqua appropriato. Per questo motivo, il livello dell'acqua nel bacino di Myczkowce oscilla notevolmente (è facile osservarlo guardando le tracce sulle sue ripide sponde).

La corona della diga a Myczkowce
La diga di Solina

La diga principale di Solina è stata costruita per oltre 8 anni ed è stata messa in funzione nel 1968. È la più grande della Polonia. La diga è alta 81,8 me lunga 664 m. Il serbatoio raggiunge una profondità massima di 60 m. Il punto più profondo è proprio accanto alla diga (e vicino a questo luogo un tempo c'era un villaggio allagato: Solina).
Sotto la diga si trova una centrale idroelettrica da 200 MW.
La diga di Solina è una diga pesante (la cosiddetta diga a gravità), che in pratica significa che resiste alla pressione dell'acqua principalmente utilizzando la propria massa gigantesca (le caratteristiche costruttive sono secondarie). Trovandosi sulla diga di Solina, vale la pena immaginare come 760 m000 di cemento armato lottino con la pressione dell'acqua di un enorme lago. Una vera battaglia di giganti proprio sotto i nostri piedi.
La diga è visitabile. La visita si svolge in gruppi organizzati a parità di orario dalle 7.00 alle 14.00. I biglietti devono essere acquistati almeno 10 minuti prima dell'orario di visita nell'edificio del Centro Energie Rinnovabili (situato all'ingresso principale della centrale di Solina). Il prezzo del biglietto per un adulto è di 18 PLN e per i giovani delle scuole e degli studenti 13 PLN.

La vista dalla diga di Solina ... un po 'stordita.

Lago Solina

Non è un caso che il lago Solińskie sia chiamato "mare di Bieszczady". È il più grande serbatoio d'acqua artificiale in Polonia (la sua capacità è di 472 milioni di m3). Si presume che la falda acquifera si trovi ad un'altitudine di 420 metri sul livello del mare, ma va ricordato che a causa della natura del bacino idrico, le fluttuazioni dell'altezza della falda acquifera possono essere molto veloci e ampie (fino a 10-15 metri).
Il lago ha un litorale molto vario, che crea innumerevoli penisole, calette, promontori e presenta numerose foci per i torrenti. Ci vorrebbero oltre 160 km per fare il giro del lago (la lunghezza totale del litorale è di circa 166 km).
Durante i diversi decenni di esistenza del Lago di Solina, attorno ad esso furono costruiti molti resort, porti turistici e spiagge, e le città locali furono popolate di turisti.
Le destinazioni turistiche più popolari intorno al Lago Solina sono: Polańczyk, Solina e Wołkowyja. Altrettanto interessanti, soprattutto per chi cerca una vacanza più appartata, sono anche quelle meno conosciute, come: Zawóz, la vicinanza di Olchowiec o Teleśnica Oszwarowa. Descrivo molti di questi luoghi in termini di riposo possibile, disponibilità di spiagge e attrazioni in uno separato, molto ampio una voce sul Lago di Solina - [clic].

Lago Solina

Solina - dove parcheggiare?

Dipende se si vuole parcheggiare vicino alla diga o al centro del paese.
Se stai cercando un parcheggio vicino alla diga di Solina, ce ne sono diversi.
Di seguito ti fornirò i dettagli dei quattro parcheggi nell'ordine dal più vicino al più lontano. Ovviamente i parcheggi sono a pagamento.

Parcheggio n ° 1 presso la diga di Solina, Coordinate GPS:
È impossibile parcheggiare più vicino. Il parcheggio è abbastanza grande, quindi c'è una buona possibilità di un posto libero.
Distanza dalla diga: 240 m
49°23’56.2″N 22°27’00.5″E
49.398947, 22.450140 - fare clic e instradare

Parcheggio n ° 2 presso la diga di Solina, Coordinate GPS:
Distanza dalla diga: 350 m
49°23’58.5″N 22°26’54.2″E
49.399570, 22.448383 - fare clic e instradare

Parcheggio n ° 3 presso la diga di Solina, Coordinate GPS:
Distanza dalla diga: 400 m (un po 'in salita)
49°23’57.8″N 22°27’04.5″E
49.399391, 22.451245 - fare clic e instradare

Parcheggio n ° 4 presso la diga di Solina, Coordinate GPS:
Distanza dalla diga: 700 m (un po 'in salita)
49°24’00.1″N 22°27’13.4″E
49.400039, 22.453717 - fare clic e instradare

Se vuoi parcheggiare nel villaggio di Solinaallora la scelta è semplice. Ho fornito informazioni sul parcheggio di seguito.
49°23’41.7″N 22°27’32.0″E
49.394923, 22.458896 - fare clic e instradare

Alloggio - Solina

Quando cerco un alloggio, uso più spesso: booking.com. Scelgo questo sito perché, oltre ad avere un'ampia scelta di alloggi, verificano e controllano anche la qualità e il rispetto della descrizione degli alloggi proposti. Le offerte che non corrispondono alle descrizioni, a cui i clienti hanno commenti e le valutano male, vengono rapidamente espulse dal sito web. Non basta che il proprietario della struttura paghi il servizio per la sua offerta di appendere qui. Deve ancora soddisfare e mantenere un'adeguata qualità dei servizi. In breve, la probabilità di trovare un'offerta losca quando si utilizza questo database è piccola.
Di seguito è riportato un collegamento che è stato preparato in modo che filtri automaticamente offerte per Solina. Dopo aver cliccato su di esso, le offerte che ti interessano dovrebbero essere nell'elenco con i risultati.
- vedi alloggi a Solina: Prenotazione - [clic]

Inoltre di seguito mi sono permesso di postare alcune (a mio avviso) interessanti offerte da specifiche strutture ricettive. Forse ti piaceranno.

Appartamenti Amaretto - [clic]
Confortevole appartamento a Solina, a buon prezzo
Sunny Glade - [clic]
Casa a Solina ad uso esclusivo

Spiagge - Solina

C'è una spiaggia lunga ma non troppo ampia a Solina. La parte più ampia è adiacente al porto turistico "Flotta Bianca"E verso il porto turistico"Comandante"La spiaggia si restringe. È roccioso per tutta la sua lunghezza.
Di seguito una foto panoramica della parte più ampia della spiaggia. Puoi ingrandire e ruotare la foto:

Tempo - Solina

Di seguito troverete informazioni sul tempo corrente a Solina e le previsioni del tempo per i prossimi 7 giorni.

Solina METEO

Altre attrazioni a Solina e dintorni

La zona intorno a Solina è ricca di attrazioni interessanti per tutti. Di seguito troverai diversi suggerimenti sia per chi ama essere attivo sia per chi preferisce altri modi di riposo.

Percorso a piedi - Perła Polańczyk (sentiero giallo)

Tempo di percorrenza: 1,5 - 2h
Colore del sentiero: giallo

Il percorso inizia a Polańczyk, vicino al centro benessere e informazioni turistiche, ul. Zdrojowa 1b ed è contrassegnato con segnavia gialli.
Dall'ufficio informazioni turistiche, fare i primi passi verso la rotonda e girare a destra alla rotonda. La difficoltà del percorso è facile, e allo stesso tempo è uno dei percorsi escursionistici più belli della zona.
Una descrizione dettagliata del percorso fornita dal comune di Solina lo troverai qui - [clic]

Stazione termale e centro di informazioni turistiche a Polańczyk, Coordinate GPS:
49°22’10.7″N 22°25’18.5″E
49.369628, 22.421814 - fare clic e instradare

Lago Solina
Percorso a piedi - Verdi colline sopra Solina (sentiero rosso)

Tempo di percorrenza: 5h
Colore del sentiero: rosso

Il percorso inizia vicino alla fermata PKS Polańczyk Uzdrowisko. Dovresti seguire la strada tra i negozi e il centro MSWiA "Jawor" fino a un profondo burrone, verso una baia lunga e stretta sul lago Solina, chiamata Nelson's Fort. L'ulteriore direzione della marcia porta a sinistra, lungo la riva.
Il percorso non è difficile, ma è abbastanza lungo, quindi vale la pena avere con sé una scorta di cibo e bevande.
È anche possibile percorrere metà percorso nei pressi della diga di Solina. Da lì, puoi tornare a Polańczyk con l'autobus PKS (ci sono molti corsi aggiuntivi nella stagione).
Puoi anche iniziare il percorso a Solina (ad es. Vicino all'inizio del lungomare verso la diga) e andare a Polańczyk e tornare completamente, oppure terminarlo a metà (questa volta a Polańczyk) e tornare a Solina in autobus.
Una descrizione dettagliata del percorso fornita dal comune di Solina lo troverai qui - [clic]

ATTENZIONE !!! Su questo percorso ci saranno diversi torrenti da attraversare che dovranno essere attraversati. Vale la pena prendersi cura di calzature adeguate.

Fermata dell'autobus Polańczyk Health resort, Coordinate GPS:
49°22’19.7″N 22°25’51.9″E
49.372137, 22.431078 - fare clic e instradare

Percorso a piedi - Blue Teardrop (sentiero blu)

Tempo di percorrenza: 5h - 6h
Colore del sentiero: blu

Il percorso gira intorno al lago Myczkowskie e il suo livello di difficoltà può essere descritto come medio. Vale anche la pena prestare attenzione alla notevole lunghezza del percorso e portare con sé una scorta di cibo e bevande. Una passeggiata lungo questo sentiero è un'ottima scelta per tutti coloro che vogliono trascorrere una giornata in un'attività piacevole, lunga, ma non troppo intensa, con splendidi panorami.
Una descrizione dettagliata del percorso fornita dal comune di Solina lo troverai qui - [clic]

Fermata dell'autobus a Solina, Coordinate GPS:
49°23’58.4″N 22°26’59.5″E
49.399558, 22.449865 - fare clic e instradare

Inizio del sentiero: strada asfaltata vicino al centro "Halicz", Coordinate GPS:
49°24’04.5″N 22°26’53.1″E
49.401257, 22.448085 - fare clic e instradare

Vista dalla diga di Myczkowce verso il corso inferiore del fiume San
Pontoon rafting sul fiume San

È sempre interessante vedere ciò che ti circonda da una prospettiva diversa. Per le persone che vorrebbero guardare la zona di San in modo un po 'diverso, il rafting è un'alternativa interessante. Aggiungo subito che le gite in kayak sono molto facili e non prevedono esperienze estreme. Piuttosto, si concentrano sul godersi l'ambiente dalla prospettiva del fiume e godersi il godimento della natura circostante.
Ci sono diversi organizzatori di tali viaggi in kayak e ci sono diversi programmi di kayak. Alcuni di loro includono soste e visite alle attrazioni vicine a terra.
Di seguito sono riportati alcuni collegamenti a offerte specifiche:
Viaggi in famiglia - bieszczady attivamente
Viaggi in famiglia - bieszczady selvaggio
Rafting in famiglia con visite turistiche - Le tracce di Lemek e Boyk
Viaggi in famiglia - gommone verde

Punti di vista a Polańczyk

Essendo a Solina, vale la pena percorrere alcuni chilometri fino al punto di vista, o in realtà due punti di vista a Polańczyk.

Punto di vista sul monte Sawin
Un rifugio presso il punto panoramico sul monte Sawin a Polańczyk

La vista del lago Solińskie da questo luogo è davvero impressionante.
Per raggiungere il belvedere, il modo più comodo è parcheggiare nel parcheggio vicino al Centro di Informazioni Turistiche di Polańczyk, e poi proseguire lungo la strada (circa 200 m), in leggera salita, direttamente al punto panoramico.

Stazione termale e centro di informazioni turistiche a Polańczyk, Coordinate GPS:
49°22’10.7″N 22°25’18.5″E
49.369628, 22.421814 - fare clic e instradare

Punto di vista sul monte Sawin, Coordinate GPS:
49°22’05.4″N 22°25’29.8″E
49.368158, 22.424947 - fare clic e instradare

Punto panoramico presso la tenuta Osiedle na Górce

Il secondo belvedere è leggermente meno esposto, ma altrettanto belli i panorami da esso disponibili. Si trova nelle immediate vicinanze del casolare. Bisogna lasciare l'auto in un parcheggio appositamente predisposto e recarsi a piedi fino al punto, più o meno 200 m, che è abbastanza vicino. Tradizionalmente ho incluso di seguito le coordinate delle posizioni necessarie.

Parcheggio presso il punto panoramico presso la tenuta Osiedle na Górce, Coordinate GPS:
49°22’15.3″N 22°25’07.3″E
49.370902, 22.418694 - fare clic e instradare

Punto panoramico presso la tenuta Osiedle na Górce, Coordinate GPS:
49°22’14.0″N 22°24’58.0″E
49.370542, 22.416103 - fare clic e instradare

Museo della cultura Boyko a Myczków

Istituito nel 2013, il museo raccoglie cimeli legati al più grande gruppo di montanari ruteni. I reperti raccolti sono una testimonianza della vita e della cultura di persone che hanno scelto una zona molto difficile ed esigente per il loro luogo di esistenza (la gente iniziò a stabilirsi qui solo intorno al XV secolo).
Un ottimo posto per conoscere questa affascinante cultura e il modo migliore per entrare nell'atmosfera dei Monti Bieszczady.

Museo della cultura Boyko a Myczków, Coordinate GPS:
49°22’47.1″N 22°24’46.6″E
49.379746, 22.412946 - fare clic e instradare

Chiesa ortodossa a Górzanka

Sulla strada da Wołkowyja a Baligród, tra le vecchie querce, su una piccola collina, c'è la chiesa ortodossa a Górzanka. Le menzioni più antiche risalgono al 1599, ma quella che possiamo vedere qui oggi fu costruita nel 1838 (la chiesa precedente fu bruciata).
Nel 1912 fu rinnovato e continua in queste condizioni fino ad oggi.
Dal 1948 è la Chiesa cattolica romana.

Chiesa ortodossa a Górzanka, coordinate GPS:
49°19’40.3″N 22°22’35.2″E
49.327866, 22.376449 - fare clic e instradare

L'interno della chiesa di Górzanka (foto panoramica, puoi ruotarla attorno all'asse, ingrandire e rimpicciolire):

Crociere in nave sul Lago di Solina e noleggio attrezzatura

C'è qualcosa da descrivere qui. Se vuoi andare a vela sul lago in barca, kayak o pedalò, non c'è niente da aspettare!
Di seguito sto fornendo informazioni su due centri / porti turistici a Solina.

Biała Flota Water Service Center, Coordinate GPS:
49°23’32.3″N 22°27’26.4″E
49.392310, 22.457323 - fare clic e instradare

Porto dell'acqua di Komandor, Coordinate GPS:
49°23’22.1″N 22°27’40.2″E
49.389469, 22.461154 - fare clic e instradare

4.7/5 - (135 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo è stato appena creato, quindi per ora sta morendo di famea causa della mancanza di follower. È felice di ricevere qualsiasi osservatore che lo nutre con il suo amore.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




3 commenti su "Solina, Polańczyk - attrazioni, alloggi, case, mappa, percorsi, tempo. Guida."

  • o
    Collegamento diretto

    Sto andando a Polańczyk e volevo scoprire dove vale la pena andare e quali attrazioni naturali e paesaggistiche si possono vedere. Grazie mille per l'articolo interessante.

    rispondere

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *