Cascata di Seljalandsfoss - accesso, parcheggio, visite turistiche, curiosità, alloggio

Cascata di Seljalandsfoss, Islanda

Icona dell'Islanda

Prima che andassi a vedere seljalandsfoss Lo conoscevo perfettamente. Le immagini di questa cascata sono ovunque. Per qualche ragione, piace a Internet ed è spesso descritto come la foto più bella dell'Islanda. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che è abbastanza vicino a Reykjavik (poco più di 120 km). È relativamente facile da raggiungere e inoltre si trova sulla strada per la spiaggia probabilmente più bella del mondo: Reynisfjara.

Posizione della cascata di Seljalandsfoss sulla mappa dell'Islanda

Siamo arrivati ​​a Seljalandsfoss non da Reykjavik, ma dall'altra parte, dopo aver girato per tutta l'isola. Abbiamo già visto molto lungo la strada e il nostro viaggio stava volgendo al termine. Finora abbiamo visto molte cascate, quindi non ho aspettato Seljalandsfoss con la stessa impazienza come all'inizio del tour. Una volta lì, si è scoperto che non importa quanto hai già visto, puoi sempre incontrare qualcosa in Islanda che ti sorprenderà di nuovo. A me ben noto dalle foto di Seljalandsfoss, in natura si è rivelata una piacevole sorpresa. Mi piacciono decisamente queste situazioni.

immaginare

E non si tratta della cascata in sé (ma anche di essa), ma piuttosto di ciò che puoi immaginare mentre stai con essa. Quando ti trovi di fronte alla cascata, puoi vedere una scogliera rocciosa alta 65 metri, da cui cade uno stretto ruscello d'acqua, che forma la cascata di Seljalandsfoss. Immagina, tuttavia, che ci fosse un mare nel luogo in cui ti trovi. Le onde del mare si infrangevano contro la parete rocciosa, e dalla sommità della scogliera - proprio come oggi - la cascata precipitava dritta in mare. Favoloso, vero? Tuttavia, l'ultima glaciazione ha portato dei cambiamenti e la costa si è allontanata dalla scogliera (ora dista più di 8 km da essa).
Mentre percorri la strada verso la cascata, da un lato della strada avrai una superficie piana che era il fondo del mare e dall'altro scogliere a picco che erano una costa rocciosa. È davvero divertente da guardare.

Questa cascata una volta si tuffava direttamente nel mare che si estendeva fino alla parete rocciosa

Una cascata dal retro

Un'altra attrazione per gli amanti di Seljalandsfoss è che la cascata, e in effetti il ​​flusso d'acqua che cade, può essere percorsa a piedi. Alla base della scogliera, le rocce sono modellate in modo tale che ci sia abbastanza spazio tra il muro d'acqua e il muro di roccia per camminare in sicurezza e vedere come appare il mondo da dietro l'acqua che cade.
Molte foto uniche sono fatte proprio qui.
Il muschio verde lussureggiante che cresce nelle immediate vicinanze della cascata e un arcobaleno spesso formato nell'acqua spruzzata completano perfettamente la bellezza di questo luogo.

Il sentiero sotto la cascata di Seljalandsfoss
foto: Pavol Svantner
La vista da sotto la cascata
foto: Giosuè Sortino

Parcheggiare e visitare Seljalandsfoss

C'è un comodo parcheggio proprio accanto alla cascata. Dalla strada principale n. 1 si devono percorrere circa 600 metri su una stretta ma comoda strada asfaltata (n. 249).
Il parcheggio è a pagamento (700 ISK - anno 2021) e il pagamento si effettua presso il distributore automatico all'ingresso. La tariffa del parcheggio consente di utilizzare gratuitamente la toilette adiacente al parcheggio.

Parcheggio P1 a Seljalandsfoss, Coordinate GPS:
63°36’57.2″N 19°59’34.1″W
63.615897, -19.992797 - fare clic e instradare

Mappa turistica delle cascate:
1 - Cascata di Seljalandsfoss
2 - Cascata Gljufrabui

Se vuoi fare il giro della cascata, assicurati di indossare qualcosa di impermeabile. Non c'è praticamente modo di andare sotto la cascata senza bagnarsi. L'acqua che cade da un'altezza di 65 metri si schianta contro le rocce e si forma una nebbia d'acqua densa e densa, che il vento ogni tanto soffia verso il sentiero. Un tale colpo verso di te è sufficiente e non hai un filo secco su di te. Un mantello di alluminio sarà perfetto qui.
La seconda cosa molto importante sono le scarpe giuste. Il sentiero che porta sotto la cascata ha una superficie di fango-argilla naturale. Non è in alcun modo livellata e preparata. Ogni tanto viene bagnata da una nuvola d'acqua dolce proveniente dalla cascata, quindi è costantemente molto scivolosa. Prendi le tue scarpe con un battistrada solido e cammina con attenzione, perché qui è facile cadere e ferirti.

Camminando lungo la scogliera dopo circa 500 metri si raggiunge la cascata di Gljufrabui

Dopo aver camminato sotto la cascata, si può subito tornare indietro dal parcheggio o continuare la passeggiata lungo la parete rocciosa. Dopo circa 500 metri si raggiunge una cascata un po' meno conosciuta ma molto particolare, quasi completamente nascosta in un canyon roccioso Gljufrabui. L'accesso è un po' più difficile e richiederà un po' di esercizio, ma è così unico e atipico che ne vale la pena.
Puoi anche guidare un po 'fino a Gljufrabui, perché c'è un parcheggio e un campeggio nelle vicinanze Hamragarda. Ho segnato la posizione della cascata Gljufrabui, il percorso di accesso e la posizione del parcheggio sulla mappa fornita sopra.

Parcheggio P2 a Gljufrabui, Coordinate GPS:
63°37’15.3″N 19°59’25.1″W
63.620926, -19.990306 - fare clic e instradare

Cascata Gljufrabui, Islanda
foto: Agnieszka Mordaunt

Hotel nelle vicinanze di Seljalandsfoss

La base dell'hotel vicino alla cascata non è molto ampia, ma si possono trovare alcuni suggerimenti interessanti. Per facilitare la ricerca, ho preparato un link che presenta solo hotel situati vicino alla cascata di Seljalandsfoss - [click] ed elimina le restanti offerte non necessarie.
Inoltre, di seguito sono riportati alcuni suggerimenti specifici che ho trovato interessanti.

Paradise Cave Ostello & Pensione - [clicca]

Affittacamere Bru - [clicca]

Itinerario turistico dell'Islanda

La voce che stai leggendo è un elemento preparato da me Programma turistico dell'Islanda. Molto probabilmente, tutto ciò di cui hai bisogno per prepararti per il tuo viaggio in Islanda può essere trovato in questa voce. Meteo, alloggio, noleggio auto, attrazioni turistiche e una mappa di un viaggio in Islanda ... tutto in un unico posto: Islanda - mappa e piano delle visite turistiche, attrazioni turistiche, escursioni, i luoghi più belli - [clicca]. Assicurati di leggere!
4.9/5 - (46 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo è stato appena creato, quindi per ora sta morendo di famea causa della mancanza di follower. È felice di ricevere qualsiasi osservatore che lo nutre con il suo amore.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




2 commenti su "Cascata di Seljalandsfoss - accesso, parcheggio, visite turistiche, curiosità, alloggio"

  • o
    Collegamento diretto

    Fatto, emesso 5 stelle. Grazie per il post, grazie a questi blog viaggiare e vedere posti bellissimi è più facile. Ho solo una domanda. Hai scritto che il parcheggio alla cascata Seljalandsfoss è a pagamento, ma all'altra cascata?
    P.S. Belle foto!

    rispondere
    • o
      Collegamento diretto

      Grazie!
      Ad essere onesti, non so del secondo parcheggio, perché non avevamo bisogno di usarlo. Non ve lo dico qui per non ingannarvi.

      rispondere

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *