Thingvellir - parcheggio, accesso, visita al parco, curiosità

Parco nazionale di Thingvellir

Vi invitiamo al terremoto

Ogni settimana in Islanda, i sismografi rilevano in media 500 (!!!) terremoti. Sì, questo non è un errore. La terra in Islanda trema ogni giorno e trema in molti posti contemporaneamente. Di tanto in tanto il numero di terremoti aumenta periodicamente 🙂
Per curiosità, al momento di scrivere questo testo, ho inserito quello disponibile on-line mappa di monitoraggio dei terremoti in tutto il mondo e ho controllato se qualcosa in Islanda stava tremando nelle ultime 24 ore. E cosa? Per favore! Ecco la mappa:

Mappa dei terremoti islandesi nelle ultime 24 ore.
fonte: vulcanoesandearthquakes.com

I punti e i cerchi rossi rappresentano la posizione e l'intensità dei terremoti. È chiaro che ci sono stati circa una dozzina di terremoti nelle ultime 1 ore, la maggior parte nei pressi di Reykjavik. Nell'elenco dei terremoti, che (dopo essere entrato nella pagina sopra) è a sinistra della mappa, puoi vedere che la forza di tutti loro era compresa tra 2 e XNUMX magnitudo.
Per rassicurazione, lasciatemi aggiungere che i terremoti fino a magnitudo 4,8 sono considerati innocui, e quelli al di sotto di 2,0 magnitudo sono raramente percepiti dagli umani.

Quando vai in Islanda puoi star certo che colpirai un po' di terremotimolti dei quali molto probabilmente non ti sentirai (a meno che non ti concentri molto sulla loro ricerca). È anche probabile che colpirai uno shock percepibile ma sicuro. Un tale shock è avvenuto dodici giorni fa dal momento in cui scrivo queste parole (esattamente il 2 settembre 2021, 7.3 km a nord di Hábunga, nella parte meridionale dell'Islanda). Aveva una forza di magnitudo 2,9. Rapporto terremoto puoi vedere qui - [clic]

Resta da chiederci: è normale?
Non è nel continente con noi, ma in Islanda, sì. Perché?

Al punto d'incontro dei continenti

La ragione di un'attività sismica così elevata in Islanda è la sua posizione. L'Islanda si trova su dove due placche tettoniche continentali si incontrano: Placche nordamericane ed eurasiatiche. Il confine tra le placche continentali divide praticamente a metà l'Islanda.
È chiaramente mostrato nell'immagine:

L'Islanda è divisa a metà dal confine di due placche tettoniche
fonte immagine: wikipedia

È chiaramente visibile che la parte sinistra è sulla placca nordamericana e la parte destra è sulla placca euroasiatica. Una gigantesca spaccatura attraversa l'Islanda, tra due mostruosi frammenti della crosta terrestre. Questa frattura si estende in tutto il mondo, quasi dal Polo Nord al Polo Sud. Si chiama: la dorsale medio-atlantica.

Dorsale medio-atlantica - l'intera Terra è divisa a metà, e da qualche parte in alto, minuscola come una capocchia di spillo Islanda
fonte immagine: wikipedia

Guardando l'immagine sopra, è facile vedere che praticamente tutta questa frattura della crosta assolutamente spettacolare si trova sotto la superficie dell'oceano. Solo in Islanda sale sopra la superficie dell'acqua, dandoci l'unica possibilità di ammirarla senza dover penetrare nelle profondità.
Ma non è tutto. Queste due placche tettoniche inimmaginabilmente grandi si allontanano costantemente! Sì! Pensi bene! La distanza tra loro è in costante aumento. Ciò avviene ad una velocità di circa 2,5 cm all'anno. Naturalmente, in questo punto non viene creato alcun foro attraverso il quale si può vedere all'interno della terra. Lo spazio vuoto viene immediatamente riempito con materiale liquido proveniente dall'interno caldo della terra, che più si avvicina alla superficie, più si raffredda e infine si solidifica per formare roccia. Quindi l'Islanda si allarga lungo la spaccatura esattamente 2,5 cm all'anno.

Qui l'Islanda arriva a 2,5 cm all'anno

Naturalmente, ci sono spesso anche spazi vuoti profondi e stretti che sembrano molto efficaci. Soprattutto se ti rendi conto che entrambi i lati della spaccatura appartengono a continenti diversi. Alcune di queste lacune sono riempite d'acqua. L'attrazione delle immersioni in fessure allagate tra due continenti (in particolare in Silfra Rift). Le condizioni specifiche assicurano che l'acqua al loro interno mantenga una trasparenza eccezionale, consentendo osservazioni subacquee con una portata superiore a 100 m.

Di seguito puoi guardare un breve video delle immersioni nel Rift di Silfra:

L'immersione nella fessura è possibile solo sotto la supervisione di persone autorizzate (indipendentemente dal fatto che tu abbia o meno una qualifica di immersione).
Puoi prenotare una data di immersione fare via Internet - [clicca]. A questo link troverete le offerte di diverse aziende. Hanno una durata e una gamma di servizi differenti. Ognuno troverà qualcosa per sé. Hai anche alcuni suggerimenti attuali di seguito.

.

Tempo per un terremoto

Sapendo che le placche continentali adiacenti continuano ad allontanarsi, è facile immaginare da dove provengano questi incessanti terremoti di bassa intensità. Il motivo è il movimento, la vicinanza dei piatti e la loro interazione tra loro.
Per curiosità metto sopra le due immagini che già conosciamo: una con puntini rossi, che indica i terremoti delle ultime 24 ore, e quella che mostra il percorso della fessura che divide a metà l'Islanda. Cosa è uscito? Guarda! Le aree si sovrappongono bene, no?

Mappa dei terremoti islandesi sovrapposta a un frammento della dorsale medio-atlantica che attraversa l'Islanda

Rift

L'intero ragionamento che hai appena letto era per avere una migliore comprensione di cosa sia realmente il Parco Nazionale di Thingvellir. È un breve frammento della dorsale medio-atlantica, una gigantesca frattura della Terra, quasi interamente nascosta sotto le acque dell'oceano, che su un minuscolo frammento, proprio qui, sporge sopra la superficie dell'acqua. Mentre cammini attraverso il parco, camminerai nel mezzo di questa fessura. Il sentiero corre lungo una spaccatura oceanica, ma sulla superficie della terraferma.
Date un'occhiata alla foto qui sotto. Sezione trasversale della dorsale medio-atlantica su di esso. Il lato sinistro è una placca tettonica e il lato destro è l'altro. In mezzo a loro corre una valle. Questa valle è una spaccatura. Il sentiero nel Parco Nazionale di Thingvellir segue questa frattura.

sezione trasversale della dorsale medio-atlantica
fonte: foglio esame di geografia
Una passeggiata lungo il rito dell'Atlantico Centrale

Cascata e crepaccio

Passeggiando per Thingvellir vale la pena andare alla cascata sul fiume Osaraoppure Oxarafoss (fossa = cascata). Lungo il percorso, ci sono targhe informative che ti condurranno facilmente ad esso. La cascata non è enorme ma molto pittoresca. L'acqua della cascata cade dentro e poi scorre lungo una delle più grandi fessure tettoniche: Almannagya ... anche se "fessura" potrebbe non essere una parola azzeccata, perché in alcuni punti è larga diverse decine di metri. Lo percorrerai.

Oxarafoss e la spaccatura dell'Almannagja
Rift dell'Almannagja

Un parlamento millenario

Thingvellir è straordinario non solo in termini di natura. Questo è probabilmente il luogo più importante nella storia dell'Islanda. Lo dice il nome del luogo: cosa = parlamento, vellir = pianura.
Il parlamento islandese, ad es. tutto.
Qualsiasi cittadino poteva osservare il procedimento, ma solo i capi clan avevano il diritto di voto.
Tutto è stato chiamato da una caratteristica roccia chiamata Logberg (tradotto dalla Roccia della Legge). Dalla stessa roccia sono stati pronunciati discorsi e annunciato il contenuto della sentenza. La roccia è oggi accessibile ai turisti e vi si accede da una caratteristica passerella pedonale. La troverai sicuramente.

Era così che sembrava l'Althing? Frammento di una grafica da Thingvellir Park

L'Althingi veniva chiamato una volta all'anno. Di solito questo accadeva a metà giugno e le deliberazioni di solito duravano circa due settimane. Ha operato lì per oltre 750 anni (fino al 1799), quindi è stato trasferito a Reykjavik.
Althing islandese è il più antico del mondo, l'assemblea parlamentare che funziona fino ad oggi.
A Thingvellir nel 1000 il popolo islandese annunciò l'abbandono del pagano Asatru (antico sistema di credenze norvegese) a favore della religione cristiana, e quasi mille anni dopo (17 giugno 1944) fu dichiarata la piena indipendenza della Repubblica d'Islanda.
Il Parco Nazionale di Thingvellir si trova su Lista del patrimonio mondiale dell'UNESCO.

Thingvellir

Un bell'occhio?

Mentre cammini attraverso la valle di Thingvellir, ti imbatterai in uno stagno chiamato Drekkingarhylursu cui scorre il ponte. In questo laghetto finisce l'acqua che prima cade dalla cascata di Oxarafoss e poi scorre attraverso la Fessura dell'Almannagja. Drekkingarhylur (letteralmente: Drowning Lake) è bellissimo e maestoso per le persone ignare della sua storia oscura. Era il luogo dell'esecuzione delle donne condannate a morte per infanticidio, adulterio, incesto e stregoneria.
La pena di morte (in questo caso per annegamento) è apparsa nel diritto islandese nel 1564 dopo aver votato e introdotto il cosiddetto Il Grande Verdetto.
La prima esecuzione avvenne nel 1590. La vittima dell'esecuzione era una donna di 18 anni che era rimasta illegalmente incinta di sua cugina. Tuttavia, la sentenza ufficiale non l'ha condannata a morte per nessuno dei reati sopra elencati. È stata condannata per spergiuro perché ha giurato di non essere incinta.
Le condanne sono state eseguite gettando nello stagno una donna legata e coperta da un sacco, e poi tenendola sott'acqua con lunghi pali di legno.
Nel 1749, qui furono giustiziate 18 donne.
Brrrr... un brivido mi percorse la schiena anche adesso.

Drekkingarhylur o Lago che si scioglie

Non solo donne

In questa zona di Thingvellir, le condanne a morte non sono state eseguite solo su donne. Le fonti storiche contengono informazioni su 54 uomini giustiziati qui (30 per decapitazione, 15 per impiccagione e 9 per rogo). Il furto era allora considerato il crimine più vergognoso.

Parcheggi e visite turistiche

Visitare il parco non è complicato. Ci sono diversi percorsi qui, ma non c'è modo di perdersi. Per facilitare le cose, ovviamente, ho preparato un'apposita mappa che illustra la posizione dei punti più importanti e il percorso turistico proposto. La passeggiata dal parcheggio al punto più lontano del parco e ritorno dura circa un'ora (forse un po' di più).

Mappa delle visite turistiche al Parco di Thingvellir
mappa di sfondo fonte: openstreetmap.org

Numeri della mappa:
1. Cascata Oxarafoss
2. Rift dell'Almannagja
3. Occhiolino di Drekkingarhylur
4. Roccia di Logberg
5. Punto panoramico in cima alla dorsale medio-atlantica

Ci sono cinque parcheggi nel parco. Tutti i parcheggi sono a pagamento (500 ISK). Suggerisco di utilizzare il parcheggio P2 o P1 perché ci sono servizi igienici proprio accanto a loro.
I servizi igienici sono teoricamente a pagamento (200 ISK), ma durante la nostra visita erano aperti al pubblico e gratuiti.
C'è anche una piccola gastronomia e un negozio di souvenir vicino al parcheggio P1.

Parcheggio P1, Coordinate GPS:
64°15’18.9″N 21°07’58.2″W
64.255241, -21.132835 - fare clic e instradare

Parcheggio P2, Coordinate GPS:
64°15’48.4″N 21°07’00.1″W
64.263434, -21.116699 - fare clic e instradare

Parcheggio P3, Coordinate GPS:
64°15’19.4″N 21°08’13.8″W
64.255391, -21.137179 - fare clic e instradare

Parcheggio P4, Coordinate GPS:
64°15’53.7″N 21°06’52.1″W
64.264918, -21.114464 - fare clic e instradare

Parcheggio P5, Coordinate GPS:
64°15’20.8″N 21°07’26.0″W
64.255763, -21.123889 - fare clic e instradare

Pannelli informativi nel Parco Thingvellir

Pernottamenti e hotel

Se viaggi con un mini camper, può essere utile sapere che ci sono due campeggi vicino a Thingvellir

campeggio: Leirar

Un campeggio grande tutto l'anno (copre l'area su entrambi i lati della strada di accesso). Distanza da Thingvellir - 3,5 km

Leira, Coordinate GPS:
64°16’47.0″N 21°05’13.2″W
64.279708, -21.087003 - fare clic e instradare

campeggio: Vatnskot

Aperto dal 1 giugno al 1 settembre, situato in una fattoria abbandonata. Distanza da Thingvellir - 9,5 km

Vatnsko, Coordinate GPS:
64°14’41.9″N 21°05’25.5″W
64.244965, -21.090425 - fare clic e instradare

Se stai cercando hotel, dai un'occhiata a questo link - [clic]. Dopo aver cliccato sul link, ti ​​suggerisco di cliccare subito sull'opzione in alto "Prezzo: (prima il più basso)”Perché l'ordine predefinito mostra in primo luogo offerte piuttosto costose. Gli hotel più vicini si trovano a una decina di chilometri dal parco.
Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti che potrebbero interessarti.

Pensione storica Héradsskólinn - [clicca]

Agriturismo Efstidalur - [clicca]

Galleri Laugarvatn - [clicca]

Itinerario turistico dell'Islanda

La voce che stai leggendo è un elemento preparato da me Programma turistico dell'Islanda. Molto probabilmente, tutto ciò di cui hai bisogno per prepararti per il tuo viaggio in Islanda può essere trovato in questa voce. Meteo, alloggio, noleggio auto, attrazioni turistiche e una mappa di un viaggio in Islanda ... tutto in un unico posto: Islanda - mappa e piano delle visite turistiche, attrazioni turistiche, escursioni, i luoghi più belli - [clicca]. Assicurati di leggere!
4.8/5 - (93 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo è stato appena creato, quindi per ora sta morendo di famea causa della mancanza di follower. È felice di ricevere qualsiasi osservatore che lo nutre con il suo amore.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *