Son Marroig a Maiorca - il tempio degli innamorati e il centro per matrimoni nella casa dell'arciduca austriaco

Rotonda a Son Marroig, Maiorca

Vale la pena imparare questo racconto. Risalta sicuramente il sapore del luogo, che a prima vista è così bello e zuccherino che può sembrare leggermente insipido. Col senno di poi, bisogna dire che questo è un must del viaggio!

Un caratteristico principe austriaco

Arciduca austriaco e principe di Toscana Ludwig Salvador arrivato sulle rive di Maiorca in 1867. Fuggì dalla vita di corte viennese in cui si sentiva male. Conosceva bene la natura e si sentiva meglio in sua compagnia. Maiorca si conquistò immediatamente il cuore. Trovò tutto ciò di cui aveva bisogno e divenne la sua casa, e esattamente quella casa era Son Marroig.
Oggi diremmo che era un ecologo. A quel tempo, la parola non esisteva ancora. Immediatamente, dal momento in cui è apparso a Maiorca, ha accumulato e sistematizzato tutte le conoscenze sulle isole che formano le Isole Baleari. Ha scritto le conoscenze raccolte in un'enorme opera di sette volumi "Isole Baleari", che è attualmente la fonte di conoscenza più affidabile sulle Isole Baleari di quell'epoca. Per il suo lavoro (i primi volumi 2) ha ricevuto 1878 nell'anno medaglia d'oro alla Fiera mondiale di Parigi.
Durante gli anni 30, il principe acquistò gradualmente e divenne proprietario dell'intero litorale per la lunghezza di 16 km tra i villaggi di Valldemossa e Deia, fino a una profondità di circa 10 km nell'entroterra. Da quando è diventato il proprietario di questa terra, nessun albero è stato abbattuto sul suo territorio e nessun animale selvatico è stato ucciso. Il principe aveva una natura hippy, vestiva i contadini di Maiorca e spesso non veniva riconosciuto come un principe, che gli si addiceva di più.
Innumerevoli storie e leggende circolano su di lui. Secondo uno di loro, quando ricevette un piccolo stipendio da uno dei contadini, che aiutò a recuperare un carro parzialmente affondato nella palude, disse con sincera soddisfazione: i miei primi soldi guadagnati.

Cosa ci fa Michael Douglas qui?

Il principe stesso per Catalina Homar (la sua amante di lunga data) ha progettato una casa di campagna: S'Estaca, il cui attuale proprietario e residente è il noto attore americano Michael Douglas. L'attore, come un grande fan del principe, ha aperto a Valldemossa nell'anno 2002 Centro culturale Costa Nord, dedicato principalmente all'arciduca Ludwig Salvador.

Piercing e rotonda

Nei giardini di Son Marroig c'è una pittoresca rotonda (realizzata sul bordo della scogliera) in marmo bianco italiano. Luogo e scenario estremamente popolari per matrimoni e amanti.

Rotonda alla fine della scogliera a Son Marroig, Maiorca
Rotonda alla fine della scogliera a Son Marroig, Maiorca

Dalla scogliera su cui sorge la rotonda è possibile vedere l'esclusiva penisola di Sa Foradada ("pietra traforata") con un foro di 18, attraverso la penisola.

Sa Foradada o pietra traforata, su una penisola visibile dalla rotonda di San Marroig, Maiorca

Per raggiungere la rotonda, bisogna attraversare la casa dell'Arciduca, dove oggi si trova il suo museo, che contiene una raccolta delle sue opere e oggetti correlati (fotografie, dipinti, libri).

Son Marroig è uno dei punti sviluppati da me Programma di viaggio a Maiorcavale la pena leggere di: Maiorca - attrazioni, giri turistici, noleggio auto, informazioni pratiche. Guida. - [clic]

Coordinate GPS utili

Parcheggio, GPS: 39 ° 45'04.8 ″ N 2 ° 37'45.4 ″ E o 39.751329, 2.629290

4.9/5 - (92 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo accetterà volentieri qualsiasi follower a cui piace.

Ho letto TUTTI i commenti (e molte volte). Sotto ognuno di essi potrei scriverlo Grazie mille, perché sei reale fantastico. Torno spesso sui commenti perché mi danno motivazione ed energia. Per me questo ha un valore inestimabile uno scrigno di belle emozioni!
Grazie per questo qui (non voglio ingombrare i commenti con ripetuti ringraziamenti). Sappi che lasciando una parola gentile qui, stai facendo davvero un ottimo lavoro per me!

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




Un commento su “Son Marroig a Maiorca - il tempio degli innamorati e il centro per matrimoni nella casa dell'arciduca austriaco"

  • o
    Collegamento diretto

    Le tue informazioni sono molto preziose. Grazie.
    Sul https://sonmarroig.com/horario-museo/ Ho trovato questa frase: "La terrazza esterna degli archi sarà chiusa da ottobre ad aprile (compreso) per mantenere le condizioni climatiche del museo".
    È QUESTA terrazza? Quindi non vedrò la rotonda ad aprile, qual è l'attrazione principale di questo posto?

    rispondere

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *