Canale del Ciolo e sentiero per la grotta delle Cipolliane

Canale del Ciolo - vista dal sentiero per Gagliano del Capo

Lovely Channel

Ciole significa gazza nel dialetto locale. Il nome del canale deriva dalle gazze a cui piace e amano sorvolare di tanto in tanto, o semplicemente sedersi sui suoi pendii rocciosi. Canale del Ciolo è un canale piccolo ma pittoresco, a volte indicato anche come fiordo a causa della ripidità delle pareti rocciose. C'è una piccola spiaggia in fondo al canyon. Una stretta discesa vi conduce direttamente dalla strada.
La strada principale lungo la costa è posta sul canale. Probabilmente arriverai qui in questo modo.
Molte persone si fermano qui perché ... tutti si fermano. Anche se non hai idea che ci sia qualcosa di interessante in questo posto, sicuramente non ti perderai il parcheggio. C'è sempre qualcuno che sta qui, sempre qualcuno che si ferma, ci sono sempre persone. Anche in pieno inverno, fuori stagione, a metà settimana, percorrendo una strada deserta lungo la costa, ho subito capito che doveva esserci Canale del Ciolo. C'erano poche macchine, la gente camminava, faceva foto, sporgendosi dalla ringhiera del ponte.
Certo, per quanto sia facile arrivarci, in fondo al post ti darò le coordinate dettagliate del parcheggio all'imbocco del canale.

Un breve video panoramico di 1 minuto che ho girato sulla spiaggia in fondo al Canale del Ciolo mostra la spiaggia e l'interno del canyon:

Ponte sul Canale del Ciolo

La costruzione del ponte in cemento sul canale è semplice e austera nella forma. A prima vista, sembra carino, contrasta piacevolmente con il fiordo e allo stesso tempo si fonde con l'austerità rocciosa del fiordo. La forma minimalista sottolinea l'enorme spazio che si apre sotto di essa. La prima impressione è molto buona, ma quando sono sceso all'interno del canale, ho subito notato (a proposito, è subito evidente) che mentre la passerella e la forma sono ok, le fondamenta della struttura portante nelle pareti rocciose del canale non hanno più un bell'aspetto. Più in basso scendevo, più vedevo e più non mi piaceva la quantità di cemento che doveva essere ricoperta con le pareti del canale.
Nonostante i miei dubbi, il canale è andato molto bene nelle immagini. Dopo essere tornato alla nostra base ricettiva a Lecce, ho cominciato ad avere dei dubbi: forse quel giorno ero troppo severo secondo me sul Canale della Gazza?
Devi vederlo di persona, tanto più che è proprio vicino alla strada.

Canale del Ciolo

Il canale non è tutto

Ci sono diverse grotte intorno al canale. Gli appassionati di nuoto con le giuste abilità potranno raggiungerli. Ma ATTENZIONE quando si fa il bagno !!! Il fondo del canale scende molto rapidamente. I primi passi sono delicati, ma poi il terreno inizia ad abbassarsi sempre più velocemente fino a quasi staccarsi sotto i tuoi piedi.
In estate, la minuscola spiaggia si riempie rapidamente e può essere affollata.
I cercatori di sensazioni più forti spesso si arrampicano sulle rocce e, camminando lungo il canale, verso il mare aperto, cercano luoghi comodi per saltare dalle rocce direttamente in mare (spesso c'è una grotta sotto una riva così ripida). Poi tornano alla spiaggetta… e così via 🙂
Anche gli amanti delle immersioni possono godersi il loro soggiorno qui. L'acqua è limpida e il fondale in rapida pendenza e le grotte favoriscono senza dubbio un'interessante esplorazione.
Ci sono due percorsi a piedi dal canale (perfetti per brevi trekking). Nelle vicinanze di entrambi i sentieri ci sono altre grotte (situate interamente a terra). Un sentiero conduce verso il villaggio Gagliano del Capoe l'altra alla grotta Cipollini. Consiglio vivamente soprattutto quest'ultimo, anche se entrambi sono davvero belli.

1. Il sentiero dal Canale Ciolo a Gagliano del Capo (Sentiero del Ciolo)

Il sentiero è breve. Dapprima si scende dal ponte alla spiaggia del Canale del Ciolo, quindi si segue il sentiero che sale in profondità nel canyon. In città Gagliano del Capo cammini per circa 1,5 chilometri in meravigliose circostanze naturali
Percorrere il sentiero a passo lento in entrambe le direzioni non dovrebbe richiedere più di 1,5 ore.

Mappa del sentiero per Gagliano del Capo (Sentiero del Ciolo)
Il frammento iniziale del sentiero per Gagliano del Capo (Sentiero del Ciolo)

Parte del sentiero per Gagliano del Capo. La foto è panoramica, puoi ingrandire e rimpicciolire e ruotarla attorno all'asse:

2. Sentiero dal Canale Ciolo alle Grotte Cipolliane

Un percorso ricco di panorami mozzafiato Cipollini (seguire gli indicatori di direzione: Sentiero Cipollianoche significa appunto "sentiero delle Cipolliane"), si snoda lungo la costa rocciosa e non permette di staccare la spina dai magnifici paesaggi.
Il modo più comodo è partire direttamente dal parcheggio situato all'inizio del percorso, le cui coordinate sono fornite in fondo all'ingresso.
Il sentiero è lungo meno di 2 km e percorrerlo in entrambe le direzioni a passo d'uomo non dovrebbe richiedere più di 2 ore.

Mappa del sentiero per la grotta delle Cipolliane (Sentiero Cipolliane)

L'interno della Grotta Cipolliane. La foto è panoramica, puoi ingrandire e rimpicciolire e ruotarla attorno all'asse:

Un breve filmato che presenta la natura del sentiero alla Grotta delle Cipolliane:

Coordinate GPS utili

Parcheggio all'ingresso del sentiero per le Grotte Cipolliane, Coordinate GPS:
39°50’40.9″N 18°23’10.7″E
39.844704, 18.386314 - fare clic e instradare

Secondo parcheggio in discesa al Canale Ciolo, situato sull'altro lato del ponte, coordinate GPS:
39°50’36.4″N 18°23’09.8″E
39.843445, 18.386045 - fare clic e instradare

4.9/5 - (50 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo è stato appena creato, quindi per ora sta morendo di famea causa della mancanza di follower. È felice di ricevere qualsiasi osservatore che lo nutre con il suo amore.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




Un commento su “Canale del Ciolo e sentiero per la grotta delle Cipolliane"

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *