Basilica del Sacro Cuore a Parigi - curiosità, biglietti, visite turistiche

Basilica del Sacro Cuore, Parigi

La Basilica del Sacro Cuore può essere vista da quasi ovunque a Parigi. Un bellissimo edificio bianco come la neve domina la città e attira l'attenzione. Non sarebbe mai stato creato se non fosse stato per un massiccio bombardamento di artiglieria... ma partiamo dall'inizio.

Pica

La corsa del XNUMX° secolo per il dominio in Europa tra Francia e Prussia non poteva finire bene. Le grandi ambizioni di Napoleone III, insieme al distacco dalla realtà e alla convinzione che l'esercito francese sia invincibile, portarono alla guerra.
Il 2 agosto 1870, le truppe francesi attraversarono il confine con la Prussia e spararono contro la città di Saarbrücken. La guerra franco-prussiana è iniziata.
Si è subito scoperto che l'esercito francese non era affatto invincibile e un mese e mezzo dopo l'inizio della guerra, i prussiani erano già vicino a Parigi. L'assedio della città iniziò il 19 settembre 1870. Parigi combatté duramente. Dopo quasi cinque mesi di assedio senza successo, il primo ministro della Prussia, Otto von Bismarck, decise di iniziare un pesante bombardamento di artiglieria della città.

Giuramento

In queste circostanze, quando gli abitanti della città stavano affogando dalla paura e dalla paura, i due industriali francesi giurarono che se avessero visto Parigi com'era prima della guerra, avrebbero costruito una cattedrale in onore del Cuore di Gesù.
Alla fine, Parigi capitolò. Il danno si rivelò piccolo (principalmente a causa della portata insufficiente dell'artiglieria). La città era quasi incontaminata.
Gli industriali francesi mantennero la loro promessa e nel 1914 fu eretta la bellissima basilica del Sacro Cuore (Sacro Cuore) sulla sommità della collina di Montmartre.

Basilica del Sacro Cuore, Parigi

Katedra

Il Sacro Cuore è spesso chiamato la Basilica Bianca. È dovuto al travertino che ricopre le sue pareti, che esposto agli agenti atmosferici è soggetto a lavorazioni che lo fanno assumere un colore bianco.
Dalla terrazza davanti alla cattedrale, o meglio ancora dalla cupola della cattedrale, si possono godere delle più belle viste panoramiche di Parigi. È qui che vengono realizzate le più belle foto panoramiche della capitale francese. Tuttavia, l'ingresso alla cupola è a pagamento.

Veduta di Parigi dalla cupola della Basilica del Sacro Cuore

L'unica difficoltà nella visita della cattedrale è che si trova su una collina. Quindi dovete prima superare una notevole collina e molti di voi vi affonderanno. Partendo dalla stazione della metropolitana di Anvers si sceglie il percorso più bello, perché attraversa la piazza alberata Louise Michel con le fontane (spesso ci sono pittoresche, stilizzate come vecchie giostre per bambini).
Ci saranno 222 scale da salire... Ammetto che non le ho contate lungo il percorso, ma ce ne sono tante.

Scalinata della Basilica del Sacro Cuore

Se non hai la forza per salire le scale, puoi usare la funivia (funivia = Funiculaire). La stazione a valle della funivia è vicina, a sinistra (di fronte alla cattedrale) dall'ingresso della piazza Louise Michel (non entrare nella piazza, andare a sinistra lungo la recinzione e alla fine della recinzione ci sarà un stazione nell'angolo destro).
Se si è verificato un problema nel trovarlo, le coordinate GPS della stazione a valle sono disponibili di seguito.

Mappa di come arrivare dalla stazione della metropolitana 2 (stazione Anwers) alla Basilica del Sacro Cuore. Ho segnato anche la posizione della funivia (Funiculaire)

Orari di apertura e biglietti

Gli ingressi alla basilica e alla cupola sono indipendenti l'uno dall'altro. Ci sono anche diversi orari di apertura e regole di ingresso.

Basilica

La basilica è aperta tutti i giorni dalle 6.30:22.30 alle XNUMX:XNUMX.
L'ingresso è gratuito e non è necessaria la prenotazione.

La cupola della basilica

L'ingresso alla cupola è esterno alla basilica sul lato sinistro. Ci sono 300 gradini che portano alla cupola e questo è l'unico modo per salire. Non c'è ascensore.

Orari di apertura:
- da marzo a settembre: 10:00 - 19:00 (in estate è spesso aperto fino alle 20:30)
- Da ottobre a febbraio: 10:00 - 17:30

Biglietti:
Il biglietto d'ingresso base alla cupola costa 6 euro (prezzo dal 2022).

Strona Basilica del Sacro Cuore - [clicca]

Interno della Basilica del Sacro Cuore, Parigi

Dati utili

Basilica del Sacro Cuore, Coordinate GPS:
48°53’10.5″N 2°20’35.2″E
48.886240, 2.343106 - fare clic e instradare

Basilica del Sacro Cuore, fermata metro più vicina, coordinate GPS:
Anversa - linea n.2

Funivia per il Sacro Cuore, Coordinate GPS:
48°53’04.6″N 2°20’33.7″E
48.884623, 2.342688 - fare clic e instradare

Itinerario turistico di Parigi

Questo post fa parte di un itinerario molto dettagliato per Parigi che ho sviluppato. Il piano è disponibile gratuitamente e puoi vederlo sul sito web: Piano turistico di Parigi - mappa, biglietti, attrazioni, monumenti, alloggi, fatti interessanti

Sistemazione a Parigi

Di seguito sono riportati i collegamenti ad alcuni alloggi interessanti a Parigi. Ho cercato di renderli appetibili in termini di prezzo (per Parigi) e di essere il più vicino possibile alla basilica del Sacro Cuore.
Il link è stato predisposto in modo che cliccando sull'alloggio proposto si accede ai dettagli dell'alloggio, ma si possono vedere anche altre offerte simili. Pertanto, vale la pena trattare gli hotel che ho selezionato come punto di partenza per la mia ricerca. Gli hotel spesso effettuano tagli temporanei ai prezzi. Quindi è possibile che, cliccando su una delle mie offerte, ne trovi subito un'altra più vantaggiosa. Vale la pena fare clic e guardare.

Odalys City Paris Montmartre - [clicca]

Hotel de Flore - [clicca]

Le Village Montmartre di Hiphophostels - [clicca]

4.9/5 - (36 voti)

Importante per me!

Dai una buona valutazione all'articolo (5 stelle benvenute 😀)!
È gratis, a per me è molto importante! Il blog vive di visite e quindi ha la possibilità di svilupparsi. Per favore fallo E grazie in anticipo!

Se ti piacciono le mie guide, troverai sicuramente utile quella che ho creato catalogo guide - [clicca]. Lì troverai idee già pronte per i tuoi prossimi viaggi, descrizioni di altre destinazioni turistiche e un elenco alfabetico di guide suddivise per paesi, città, isole e regioni geografiche.

Posto anche io link al profilo Facebook - [clicca]. Entra e premi "Orologio"allora non ti perderai nuovi post stimolanti.

A meno che tu non preferisca Instagram. Non sono un demone dei social, ma puoi sempre contare su qualcosa di bello da vedere il mio profilo instagram - [clicca]. Il profilo è stato appena creato, quindi per ora sta morendo di famea causa della mancanza di follower. È felice di ricevere qualsiasi osservatore che lo nutre con il suo amore.

Metto a disposizione i contenuti che creo gratuitamente con copyright e il blog sopravvive grazie alla pubblicità e alla cooperazione di affiliazione. Pertanto, gli annunci automatici verranno visualizzati nel contenuto degli articoli e alcuni collegamenti sono collegamenti di affiliazione. Ciò non ha alcun effetto sul prezzo finale del servizio o del prodotto, ma potrei guadagnare una commissione per la visualizzazione di annunci o l'utilizzo di determinati collegamenti. Raccomando solo servizi e prodotti che trovo buoni e utili. Dall'inizio del blog, non ho pubblicato alcun articolo sponsorizzato.

Alcuni dei lettori che hanno trovato le informazioni qui molto utili, a volte mi chiedono come puoi sostenere il blog? Non gestisco raccolte fondi o programmi di supporto (tipo: patronite, zrzutka o "compra caffè"). Il modo migliore è usare i link. Non ti costa nulla e il supporto per il blog si autogenera.

Pozdrawiam




Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. i campi richiesti sono contrassegnati *